Capo d’Orlando a teatro

0
81

Sette appuntamenti di grande spessore. “Capo d’Orlando Theater” 2014, la rassegna teatrale organizzata dall’Amministrazione Comunale di Capo d’Orlando, giunta quest’anno alla quindicesima edizione presentata questa mattina ancora una volta, non deluderà le attese. Alla conferenza stampa di presentazione hanno partecipato il Sindaco Enzo Sindoni, l’Assessore Rosario Milone, il Presidente del Consiglio Gianfranco Timpanaro ed il direttore artistico Salvatore Monastra. La “prima” al cineteatro “Rosso di San Secondo” martedì 14 gennaio 2014 con “Lo Sfascio” che sotto la sapiente regia di Gianni Clementi e Saverio di Biagio vedrà impegnato Nicolas Vaporidis. La rassegna si concluderà mercoledì 09 aprile 2014 con: “Se devi dire una bugia dilla ancora più grossa” con la Compagnia del Teatro Stabile Nisseno e la regia di Angelo Tosto. “Ringrazio ancora una volta il direttore artistico Salvatore Monastra – ha dichiarato il Sindaco Enzo Sindoni – per l’eccellente qualità del lavoro svolto. Il suo entusiasmo nell’organizzare questa rassegna è sempre stato massimo. <<Capo d’Orlando Theater>> anche per questo è diventato uno tra gli appuntamenti invernali più importanti della nostra Regione. Un dato vorrei precisare – ha concluso Sindoni – Capo d’Orlando per spesa pro-capite dedicata al divertimento, spende all’anno € 27,00, Taormina € 225,00, Roma € 194,00 e Milano € 92,00. Credo che a differenza di quanto qualcuno voglia far intendere, siamo un’Amministrazione che guarda con oculatezza a tutte le spese che fa”. L’Assessore Rosario Milone nel suo intervento ha parlato anche di un altro appuntamento che verrà organizzato nell’ambito della rassegna. “Nel cartellone presumibilmente nel mese di marzo entrerà anche una Fiaba – ha affermato Milone – questo per soddisfare anche i bambini. Si tratta di un lavoro importante che insieme al d.a. Sanvatore Monastra, stiamo cercando in tutti i modi di portare. Capo d’Orlando è sempre ricca di eventi, di manifestazioni di possibilità per chi la sceglie come meta per il divertimento o lo shopping. In ogni periodo dell’anno riusciamo a soddisfare tutti i gusti, anche quelli più esigenti”. Il Direttore Artistico Salvatore Monastra ha elencato le sette rappresentazioni scelte, soffermandosi anche sull’importanza nazionale degli attori che saranno presenti. “Ho cercato anche quest’anno, così come è avvenuto in passato, il meglio per <<Capo d’Orlando Theater>>. Infatti in questa quindicesima edizione, avremo modo di ospitare sul palco del <<Rosso di San Secondo>> attori di fama nazionale ed internazionale, compagnie importanti che ci delizieranno con lavori di grande prestigio. Non hanno certo bisogno di presentazioni <<Lo Sfascio>> (14 gennaio 2014), <<Il Bell’Antonio>> (18 febbraio 2014) e <<La stranissima coppia>> (05 febbraio 2014): lavori che nei teatri di tutta Italia, stanno continuando a fare collezioni di <<tutto esaurito>> e <<repliche su repliche>>. Quest’anno inoltre abbiamo scelto anche quattro lavori di compagnie siciliane molto importanti che stanno avendo un grandissimo successo: <<Controveleno>> (27 gennaio 2014), <<Sugo finto>> (04 marzo 2014), <<Pallonate>> (13 marzo 2014), <<Se devi dire una bugia dilla ancora più grossa>> (09 aprile 2014). Infine – il direttore artistico precisa un dato sostanziale – anche quest’anno l’Amministrazione Sindoni ha voluto lasciare invariati i prezzi di abbonamenti e biglietti: € 100,00 l’abbonamento per assistere a tutte e sette le serate, € 18,00 il biglietto platea,  € 10,00 per la galleria”.