I fiancheggiatori dei fratellIi Mignacca

0
672

L’operazione dei Carabinieri che ha portato al blitz nel casolare di Lentini dove erano nascosti i fratelli Carmelo e Vincenzo Mignacca  ha portato, nel corso della notte, al fermo, con provvedimento della DDA di Messina, di sette persone  che nel corso delle indagini erano sono state individuate come facenti parte della rete di fiancheggiatori dei due latitanti. Si tratta di  GALATI SANSONE Sebastiano, cl. 1976; GALATI SANSONE Giuseppe, cl. 1961;  GALATI SANSONE Oscar, cl. 1985; LA FORNARA Salvatore, cl. 1954;  BONTEMPO VENTRE Carmelo, cl. 1973 e TILENNI SCAGLIONE Sebastiano, cl. 1986. A questi, si aggiunge l’arresto, eseguito immediatamente prima dell’intervento, di CANIGLIA Giuseppe, cl. 1982, figlio del proprietario del fondo ove erano ospitati i latitanti, catturato nelle pertinenze dell’abitazione ove vivevano i due latitanti.