Rally, show al “Ronde dei Peloritani”

0
124

Grande successo di pubblico e di partecipanti per la 9^ edizione della “Ronde dei Peloritani”. La competizione motoristica che si è svolta nell’ultimo week end sulle impegnative stradine dei monti che circondano la Città dello Stretto. Coinvolti nell’organizzazione anche i centri tirrenici della provincia che hanno garantito supporto tecnico e logistico alla gara promossa dalla Scuderia Messina Racing Tema ed  organizzata tecnicamente dalla Eagles Racing. La Ronde valida come 12^ prova del Challenge Italia Ronde Asfalto 2013 e per il campionato siciliano, è stata conquistata dall’inedita coppia di piloti Giuseppe La Torre e Bruno Briguglio. Di fronte ai numerosissimi appassionati di rally provenienti da tutto l’hinterland, il Team Phoenix che ha gareggiato su Peugeot 207 Super 2000, è riuscito a inanellare un vantaggio importante nei quattro passaggi sui 10 km cronometrati. E pensare che le prime due prove erano state vinte dalla coppia Currenti – Chambeyront su Peugeot 207 Super 2000. L’esperto navigatore però, durante un riordino ha accuso un malore che lo ha costretto al ritiro. La Torre e Briguglio hanno così avuto strada libera e dopo aver conquistato i rimanenti due passaggi cronometrati, al traguardo posto al centro di Spadafora, hanno preceduto con un vantaggio di 17’’ la coppia Arena Caputo su Citroen Saxo, terzo il duo Bruno Giacobbe al volante di una Peugeot 206.