“Il punto nascite non può chiudere”

0
22

Non si placa l’ira delle istituzioni cittadine per la soppressione del punto nascite al “Cutroni Zodda” di Barcellona Pozzo di Gotto. Il sindaco Maria Teresa Collica promette battaglia e ha già presentato un esposto alla Procura della Repubblica. Stamattina è previsto un confronto in prefettura a Messina con il commissario dell’Asp 5 Manlio magistri. Il primo cittadino, affiancato da tutti gli schieramenti politici in Consiglio Comunale, appare deciso a lottare fino in fondo sulla questione. Chiede di verificare l’idoneità dei locali che ospiteranno il reparto all’ospedale di Milazzo e sostiene che il trasferimento è avvenuto in maniera improvvisa, senza dare la giusta informazione ai cittadini. Intanto, una manifestazione di protesta è in programma domani mattina alle 10 davanti all’ospedale.