Violenza e lesioni, arrestati padre e figlio

0
26

Filippo Mazzeo, 51 anni, ed il figlio Antonio Enrico sono stati arrestati dai carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto con le accuse di violenza privata e lesioni aggravate nei confronti di due fratelli. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, padre e figlio si erano scagliati contro i due malcapitati per futili motivi colpendoli con bastoni. Per una delle vittime è stato necessario anche il trasporto all’Ospedale di Milazzo dove i dottori hanno riscontrato lesioni giudicate guaribili in 10 giorni. Per i due aggressori sono subito scattate le manette e, su disposizione del Magistrato, sono stati posti agli arresti domiciliari.