Indennizzo, Salamone torna libero

0
35

Il Tribunale della libertà ha annullato l’ordinanza che disponeva gli arresti domiciliari per il medico Bernardino Salamone 45 anni, di Castroreale, coinvolto nell’operazione Indennizzo coinvolta dai Carabinieri di Barcellona lo scorso 12 settembre e che aveva scoperto una truffa ai danni delle assicurazioni. Salamone era difeso dall’avvocato Pinuccio Calabrò.