Ripescaggi in Prima Categoria

0
54

Il Comitato Regionale della F.I.G.C. ufficializzerà lunedì prossimo la composizione degli otto gironi (da quattordici squadre ciascuno) del campionato di Prima Categoria. Intanto nella riunione del Direttivo di Lega di ieri sera, sotto la presidenza di Sandro Morgana, sono stati stabiliti i ripescaggi di alcune società. Nella prossima prima categoria faranno parte:

quattro squadre che si sono autoretrocesse dalla Promozione: Belpasso, Città di Augusta, Città di Bagheria e Corleone;

cinque squadre non promosse ai play off: Tremestieri Etneo (48,80 punti nella graduatoria per i ripescaggi), Merì (37), Polisportiva Gangi (34), Nuova Città di Caccamo (32) e Nuccio di Petralia Soprana (26,40);

cinque squadre richiedenti ed aventi diritto: San Giovanni La Punta (57,40 punti), Sfarandina di Castell’Umberto (54,60), Atletico Caltanissetta (49), Città di Sant’Agata di Militello (41,20) e Sporting Catenanuova (21);

cinque squadre che hanno chiesto il ripescaggio dopo l’allargamento dei termini: Folgore di Milazzo (59,20 punti), Gela (59), Città di Castellana Sicula (44,20), Real Adrano (25), Nuova Niscemi (16).

Sempre nella riunione del Direttivo di Lega è stato stabilito che per quanto concerne il campionato di Promozione (poiché i gironi sono stati ridotti da sedici a quindici squadre ciascuno), al termine della stagione regolare, l’ultima classificata retrocederà in prima categoria insieme alle due perdenti dei play out.