Milazzo. Il Consiglio Comunale torna in sella.

0
28

I Consiglieri Comunali di Milazzo torneranno ad occupare gli scranni dell’aula consiliare di Palazzo delle Aquile. Il CGA ha infatti accolto il ricorso presentato dai rappresentanti del civico consesso sciolto a causa della mancata approvazione della delibera di dissesto. Non si conoscono ancora le motivazioni che hanno portato all’accoglimento del ricorso, ma di certo c’è che – appunto – i consiglieri comunali eletti alle ultime elezioni amministrative torneranno a ricoprire le loro cariche. Spetterà al Presidente Rosario Pergolizzi riconvocare il Consiglio entro due settimane. Con il reinsediamento del civico consesso, decade l’attuale Commissario Straordinario Valerio De Joannon, viceprefetto aggiunto di Messina, che- fino ad oggi- ha esercitato le funzioni del Consiglio. C’è ovviamente una comprensibile soddisfazione tra i Consiglieri che erano stati dichiarati decaduti. Adesso, si attendono le reazioni del mondo politico cittadino. Il Consiglio Comunale di Milazzo era stato sciolto lo scorso 17 maggio, quando giunse al Comune il decreto con il quale il Presidente della Regione Crocetta, alla luce della mancata approvazione della delibera di dissesto entro il 31 dicembre 2012, disponeva lo scioglimento del civico consesso, incaricando il commissario che si era insediato a febbraio di fare le veci dell’organo consiliare.