Alla scoperta della Grotta del Lauro

0
418

Sarà presentato domani sabato 24 agosto agli operatori del settore turistico ed escursionistico ed agli organi di stampa il sentiero ripristinato che conduce alla Grotta del Lauro. La Grotta del Lauro, ricadente nel territorio alcarese e nella zona A del Parco dei Nebrodi da sempre costituisce un polo di straordinaria attrazione sia dal punto di vista archeologico sia per le innumerevoli stalattiti, stalagmiti e colonne dalle forme più svariate. In essa è presente anche un tipo di concrezione mammellonare formata da spessi strati di calcite, trasparente nel suo interno. La grotta si addentra nella viva roccia del Crasto per una notevole profondità. Vi si accede dalle falde della gigantesca Rocca del Calanna distante da Alcara circa 7 km. Durante il percorso è possibile anche assistere al magnifico volo di stupendi rapaci tra i quali l’aquila reale. L’iniziativa fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale è stata curata dall’Assessorato Ambiente Sicilia che con il patrocinio del Parco dei Nebrodi ha permesso il ripristino del vecchio sentiero con apposita segnaletica escursionistica e la manutenzione straordinaria del cancello di accesso alla Grotta. La grotta potrà essere visitata solo con l’ausilio di personale altamente specializzato, dotato di tutti i dispositivi di sicurezza, previo accreditamento presso l’Ufficio Turistico del Comune di Alcara Li Fusi. L’appuntamento è previsto per le ore 8,00 in piazza A. De Gasperi per proseguire in gruppo sino alla grotta. Dalle ore 10,00 alle 12,30 visita al suo interno. Rientro previsto alle ore 13,00. Per l’Amministrazione Comunale tale iniziativa rappresenta un altro passo avanti nella valorizzazione e promozione del turismo naturalistico che, dopo il sentiero dei Grifoni già inaugurato nel mese di Giugno e il “Trekking del Santo” presentato all’inizio del mese di Agosto che ripercorrerà il cammino fatto da San Nicolò Politi che da Adrano giunse sino ad Alcara Li Fusi attraversando anche i paesi di Maniace e Bronte, rappresenta uno dei volani necessari per lo sviluppo della nostra comunità.