Orlandina avanti in Coppa

0
21

Sarà ancora calcio d’agosto per gli addetti ai lavori ma si comincia a fare sul serio con il primo turno di Coppa Italia. Tra Orlandina e Due Torri sarà sempre una partita speciale anche se non si gioca per un obiettivo ritenuto fondamentale ad inizio stagione. Ad aggiudicarsi il passaggio del turno è la compagine paladina che sfrutta la vena realizzativa del duo d’attacco Frisenda Crinò per avere la meglio della squadra pirainese, che ha sorpreso per la capacità di tenere il campo, pur con le tanti attenuanti, tra assenze e ritardo di preparazione fisica. La partita di sblocca al 12’ con il neo acquisto Rino Frisenda che sfrutta il traversone basso di  Martuscello per la deviazione vincente. Ci si aspetta il colpo del KO paladino ed invece il Due Torri non si scompone e pur a senza accelerare i ritmi si rende pericoloso soprattutto dai calci piazzati. Su uno di questi Guido, grazie alla complicità  di un difensore orlandino, mette alle spalle di Pandolfo e ristabilisce il pareggio dopo la mezz’ora di gioco. Faccia scura per Peppe Raffaele a fine primo tempo e cambi di uomini nell’intervallo con l’ingresso di Ignazzitto e Silvestro al posto di Leo e di un acciaccato Russo. Ma la mossa che cambia la partita è il cambio tattico a centrocampo con Filippo Crinò spostato sul versante sinistro d’attacco. Proprio l’attaccante ruba palla all’ex Grippi, cambia passo e si invola, converge al centro prima di lasciar partire un gran tiro che rende vano il tentativo Di Dio. Il Due Torri cerca una timida reazione ma la condizione e le troppe assenze sfrenano gli sforzi sul nascere.  Nel secondo turno l’Orlandina troverà il prossimo fine settimana il Noto in trasferta mentre il Due Torri continua la preparazione in vista dell’avvio di campionato del primo settembre.