Rimosso ordigno bellico a Milazzo

0
24

Un team del 4 reggimento genio guastatori di Palermo è intervenuto ieri a Milazzo, nei pressi della zona balneare limitrofa allo stadio grotta di Polifemo, per rimuovere un pericoloso ordigno di artiglieria inglese cal. 94 millimetri con caricamento ad alto esplosivo risalente alla seconda guerra mondiale. L’ordigno  è stato trasportato e successivamente fatto brillare in una cava del milazzese.
L’attività di bonifica ha avuto inizio alle ore 09.00 e alle  1030 l area è stata dichiarata libera per i bagnanti. L’intervento dei militari è stato chiesto nella tarda serata del 14 agosto, e già alle prime ore di oggi sono partiti da Palermo per eseguire l’intervento chiesto.  Il 4 reggimento genio guastatori è un’unità della Brigata Aosta, e svolge la sua attività sia in territorio nazionale che all’estero.