Giunta in Italia la salma di Giuseppe La Rosa

0
32

Il C130 con a bordo la salma del capitano barcellonese Giuseppe La Rosa, 53/ma vittima italiana dall’inizio della missione in Afghanistan, è atterrato all’aeroporto militare di Ciampino alle 9.35. Presente il presidente del Consiglio Enrico Letta, il ministro della Difesa Mario Mauro e i sottosegretari Roberta Pinotti e Gioacchino Alfano e i vertici militari con il Capo di Stato Maggiore della Difesa Ammiraglio Luigi Binelli Mantelli e dell’Esercito Gen. di C.A. Claudio Graziano e il nuovo Capo della polizia Alessandro Pansa. A ricevere La Rosa ci sono tutti i familiari più stretti. Assistiti da psicologi dell’Esercito, la mamma Concetta e il papà Biagio, la sorella del bersagliere, Anna, con i fratelli Antonio, tenente dell’Aeronauta Militare, Claudio e due zii. Dall’aeroporto di Ciampino la salma verrà trasferita all’Istituto di medicina legale e quindi all’ospedale militare del Celio per la camera ardente. I funerali solenni si svolgeranno alle 18 nella basilica Santa Maria degli Angeli. Quindi la salma proseguirà per Barcellona Pozzo di Gotto dove domani è fissata la cerimonia funebre privata.