Presentata la nuova brochure turistica di Milazzo

0
26

Sono incoraggianti i dati turistici di questi primi mesi del 2013. Lo ha detto il sindaco Pino nel corso della presentazione della nuova brochure turistica “Milazzo, appunti di viaggio – travel notes” realizzato in compartecipazione con l’Autorità portuale e la collaborazione dell’associazione mamertina “Io ti invito” presieduta dal dottor Carmelo Rampello che ha offerto gratuitamente al Comune bellissime fotografie realizzate in occasione di alcune mostre. Il primo cittadino ha evidenziato come “si stia registrando una inversione di tendenza e i vacanzieri scelgono Milazzo quale località per trascorrere alcune giornate di vacanza, favorevolmente colpiti anche dall’accoglienza e dai servizi offerti. “In questi mesi – ha aggiunto l’assessore al Turismo, Dario Russo – grazie molto alla collaborazione di associazioni e volontari siamo riusciti a creare un’offerta culturale, rappresentata dal Castello, che speriamo presto di poter mettere a disposizione nella sua globalità e di altri beni culturali cittadini. Confidiamo anche negli itinerari naturalisti della Fondazione Lucifero e in quelli subacquei di Capo Milazzo grazie alla collaborazione dei diving”. E proprio la nuova brochure – presentata presso l’Oratorio del SS Sacramento del Castello, vuole essere la prima di tre pubblicazioni tematiche – le altre saranno sul patrimonio culturale e su quello naturalistico – che costituiranno il biglietto da visita per chi vuole conoscere Milazzo. “Da anni mancava una pubblicazione turistica – ha concluso Pino – e con questo opuscolo abbiamo voluto descrivere la Milazzo città di mare con foto della spiaggia di Ponente, della Baia di Sant’Antonio, della piscina di Venere, raccontando anche le antiche tradizioni della pesca, da Vaccarella al Tono. Una città bagnata da due mari e considerata giustamente l’ottava delle sette isole Eolie”.