Lavorare e scrivere in terra di mafia

0
12

Se una mattina esci di casa con le chiavi in mano per andare a lavorare, e fai il giornalista, e l’auto la guardi desolato ridotta in cenere, e senti l’inconfondibile puzzo marcio della plastica bruciata, in un lampo ti vedi accerchiato.