Basket, Ivanovic alla Betaland Capo d’Orlando

0
492
Morosito

Mancano solo le ultime firme ma è ormai fatto il trasferimento di Nikola Ivanovic alla Betaland Capo d’Orlando.
Sarà lui a prendere il posto lasciato vacante dalla partenza di Bruno Fitipaldo e quindi a guidare il gioco della formazione paladina nel girone di ritorno.
Ivanovic, 23 anni, montenegrino (e dunque tesserabile come comunitario) arriva dalla prestigiosa Aek Atene dove sino ad oggi ha collezionato sei punti e mezzo e 3,2 assist a partita e dove sta disputando anche la Champions League.
E proprio in Champions disputerà l’ultima gara mercoledì, mentre dal giorno successivo sarà a Capo d’Orlando per la nuova esperienza nella serie A italiana.
Il giocatore arriverà con la formula del prestito ed ha deciso il cambio di destinazione perché chiuso dall’arrivo di un nuovo play americano nella sua attale formazione.
Ivanovic ha una buona carriera alle spalle, nonostante la giovane età, ed ha indossato già le casacche di Mornar Bar, Mega Leaks (in Serbia) ed infine ad Atene.
Se, come tutto lascia presagire, anche gli ultimi dettagli saranno messi in ordine, giovedì Ivanovic sarà al PalaFantozzi per il primo allenamento con i compagni ed avrà modo anche di assimilare i giochi di Gennaro Di Carlo visto che si potrà approfittare della pausa di campionato.
Poi farà il suo debutto nella proibitiva trasferta di Milano che aprirà il girone di ritorno il 22 gennaio.