Sant’Agata, respinto dal Tar il ricorso della Giunta sui revisori

0
289

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia – Sezione staccata di Catania – Sezione Prima, ha dichiarato inammissibile il ricorso proposto dall’amministrazione comunale di Sant’Agata Militello per l’annullamento della deliberazione del 30/11/2015 con la quale il Consiglio comunale di Sant’Agata di Militello ha integrato l’organo di revisione contabile dell’ente con la nomina di altri due componenti. Condannato il comune ricorrente al pagamento delle spese di giudizio, liquidate in € 1.500,00, oltre accessori, in favore di ciascuna delle parti costituite.

Morosito