Materia scioglie il nodo-giunta

0
41

La grande curiosità sarà soddisfatta nella mattinata di domani, quando Roberto Materia svelerà i nomi che comporranno la sua squadra assessoriale. Un ulteriore incontro stasera, con tutta probabilità, chiarirà definitivamente il quadro. La nomina e la presentazione della Giunta non slitterà, insomma, anche perché c’è necessità di operare subito per la città, così come il nuovo primo cittadino di Barcellona Pozzo di Gotto ha lasciato intendere. Stasera dovrebbe essere sbrogliata l’ultima matassa del gomitolo, quella relativa ai rapporti di forze tra Democratici Riformisti e Forza Barcellona Pozzo di Gotto. Materia sta tentando di mediare la situazione nella speranza di trovare una soluzione adeguata che non scontenti nessuno. In tal senso, gli equilibri potrebbero essere dettati dalla nomina di Presidente del Consiglio Comunale e di vicesindaco. Per la prima potrebbe sembrare favorito Angelo Paride Pino. Sembra ormai certo il nome di Gianluca Sidoti tra gli assessori che andrebbe ad affiancare i sicuri Ilenia Torre e Tommaso Pino. A questi si potrebbe aggiungere Angelo Coppolino di Alternativa Nazionale. Relativamente al capitolo DR, si vocifera con insistenza l’assegnazione di un assessorato a Santi Calderone, il cui nome sarebbe affiancato a quello di Filippo Sottile. Tutte ipotesi, comunque. L’attesa è destinata a durare poco. E domattina arriveranno le attese ufficialità.

Morosito