Sant’Agata, l’acconto Imu si deve pagare

0
52

“A seguito delle recenti notizie di stampa sulla presunta illegittimità dell’IMU in Sicilia ed in particolare nel nostro Comune – scrive in un comunicato il sindaco di Sant’Agata Militello – si informano i Signori Contribuenti che il provvedimento che ha accolto il ricorso di un cittadino santagatese è limitato all’anno 2012 e alle parti del giudizio, per il quale è già in corso impugnazione per revocazione. Per l’anno 2015, pertanto, – prosegue la nota inviata dal Comune – i contribuenti SONO TENUTI ad effettuare il pagamento dell’acconto IMU entro la data del 16 giugno c.m. secondo le aliquote e le modalità già indicate nel precedente comunicato pubblicato sul sito web del Comune”.