Il liceo di Mistretta “taglia” la seconda. Mancuso chiede una deroga

0
120

L’Istituto di Istruzione Superiore “Alessandro Manzoni” di Mistretta non attiverà, per il prossimo anno scolastico, la seconda classe del liceo Classico per mancato raggiungimento del numero minimo di iscrizioni. Una decisione che provocherà molti disagi agli studenti costretti a lunghi trasferimenti oppure a cambiare corso di studi. Il Senatore del Nuovo Centrodestra Bruno Mancuso ha presentato una interrogazione per chiedere al Ministro dell’Istruzione di autorizzare la classe in deroga ai normali parametri e garantire il diritto allo studio agli studenti di Mistretta.

Morosito