Stasera, su Am, Delitti&Misteri si occupa del “caso Yara”

0
33

Il caso di Yara Gambirasio, la ragazzina uccisa a Brembate nel 2010, approda a Delitti e Misteri, il programma in onda su Antenna del Mediterraneo che ogni settimana affronta un caso di cronaca nera per indagare un intero fenomeno attraverso la voce di criminologi, grafologi, avvocati, magistrati, medici, psichiatri.
Una puntata che arriva proprio nei giorni in cui sono state depositate le nuove intercettazioni su Massimo Bossetti, accusato del delitto e due mesi dal processo.
Il programma nasce sulla scia dell’omonimo mensile ‘Delitti&Misteri’, ideato e diretto da Francesco Mura, in vendita in edicola. In questo difficile e impegnativo viaggio ci sarà la costante presenza del professor Francesco Bruno, il decano dei criminologi italiani che con le sue analisi illuminerà anche il più fitto buio dei misteri e dei delitti che si proveranno a raccontare. Oltre a Mura e a Bruno, saranno numerosi i personaggi di spicco del mondo della Giustizia italiana che di volta in volta si alterneranno per commentare i fatti analizzati. Nelle scorse puntate il programma si è occupato di casi rilevanti della di cronaca nera come i delitti del ‘Mostro di Firenze’, il caso più difficile, controverso e dibattuto della cronaca giudiziaria italiana dal dopoguerra ad oggi. Stasera, quindi, importante appuntamento col caso Yara a partire dalle 20,50 su Antenna del Mediterraneo.