Prove tecniche d’estate

0
121

E’ un vero e proprio anticipo d’estate quello che l’intera Sicilia sta vivendo già da diversi giorni con cieli sereni, ampio soleggiamento e temperature schizzate su valori nettamente superiori alla media del periodo, in particolare nelle ore diurne. A causare tutto ciò un promontorio anticiclonico di stampo africano, aria rovente dall’entroterra sahariano affluisce su quasi tutta l’Europa mediterranea con la colonnina di mercurio che sta raggiungendo valori da piena estate. Ma il clou deve ancora arrivare. Ed infatti tra martedì e giovedì ci attendiamo temperature davvero bollenti, con ogni probabilità sarà mercoledì il giorno più caldo, ci attendiamo almeno +30°C su tutte le località della costa siciliana, aree che risentiranno del mare ancora relativamente freddo, ma nell’entroterra e negli avvallamenti a ridosso dell’area tirrenica, proprio a causa di questa particolare configurazione, non si escludono valori intorno ai +35°C se non addirittura superiori !!!
Sarà quindi un caldo eccezionale per il periodo, siamo in fondo soltanto nella prima settimana di maggio quando le avvezioni africane si fanno sentire ma raramente con questa intensità.
La situazione è destinata a mutare solo a partire dal prossimo week-end, ma è ancora tutto da valutare. Certamente da venerdì le temperature rientreranno gradualmente nella media e la ventilazione diverrà più sostenuta dai quadranti occidentali e settentrionali scalzando la bolla rovente. Ma solo dopo aver vissuto giorni da piena estate!

Morosito