Nino Germanà a giudizio per diffamazione

0
142
Morosito

Il pubblico ministero Luca Melis, ha disposto la citazione diretta a giudizio nei confronti del deputato regionale Nino Gemanà. Il politico brolese dovrà rispondere di diffamazione nei confronti dell’ex sindaco Salvo Messina. Secondo quanto riportato nell’atto di citazione, Germanà avrebbe leso la reputazione di Messina attraverso un commento postato sul proprio profilo Facebook il 10 Maggio 2014 nel quale venivano espressi pesanti giudizi sull’operato dell’ex sindaco. L’udienza di fronte al giudice del Tribunale di Patti  è stata fissata per il 20 Luglio prossimo. Nino Germanà è difeso dall’avvocato Nino Favazzo