Capo d’Orlando, 40enne romano arrestato per tentato furto in abitazione

0
120

L’accusa è di furto in abitazione. Per questo motivo gli agenti del commissariato di Capo d’Orlando hanno arrestato in flagranza di reato il 40enne Felice Ceccarelli.
L’uomo aveva tentato di introdursi in una villa disabitata nella periferia orlandina, quando è stato messo in fuga dall’allarme scattato nell’ abitazione. Quindi si è nascosto tra i rovi della fitta vegetazione che circonda la proprietà, ma non è riuscito ad andare oltre, dato che i poliziotti lo hanno rintracciato e fermato poco dopo, grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini che lo avevano notato mentre scavalcava la recinzione della casa.
Al momento del fermo l’uomo aveva con se un borsone contenente numerosi attrezzi facilmente utilizzabili per scassinare porte o finestre, nonché un guanto da lavoro ed un paio di guanti monouso.
Indagini sono in corso per stabilire se l’uomo sia collegato ad altri furti in villette del territorio orlandino avvenuti la scorsa settimana.

Morosito