Auguri per i 100 anni di “nonno” Nino

0
332

Parenti e amici hanno festeggiato i cento anni di Antonino Di Marco di Tortorici. L’anziano, lucidissimo, nella sua vita ha dovuto affrontare tanti dolori: la perdita dei genitori quando era ancora piccolo, la seconda guerra mondiale e negli ultimi anni la morte della moglie. Di Marco è stato festeggiato dai figli Gaetano e Sara e dai nipoti che lo hanno sempre sentito vicino, soprattutto dopo la morte dei loro genitori. A caratterizzare Antonino Di Marco è sempre stata la voglia di vivere e la sua volontà ferma di arrivare a poter festeggiare con i suoi cari i 100 anni si è mostrata nei primi mesi del 2015 quando, ricoverato in ospedale a Sant’Agata di Militello per una malattia, diceva ai dottori: “voglio vivere qualche altro mese perché devo compiere 100 anni”. E così è successo. Il desiderio del neo centenario si è realizzato ed ha potuto festeggiare l’importante compleanno, ancora una volta attorniato dai suoi cari. Antonino non ha ricevuto regali per il suo compleanno perché i familiari hanno deciso di contribuire alla costruzione di un nuovo centro medico a Man in Costa d’Avorio da parte della onlus “Azione per un mondo unito”.

Morosito