Droga, un arresto e due denunce

0
137

I Carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno arrestato uno spacciatore e denunciandone altri due, sequestrando quasi di 200 grammi complessivi di hashish. Le manette sono scattate per il 23enne Fortunato Saporita, di Torregrotta, bloccato a bordo di un’auto e in possesso di alcune dosi di hashish già confezionate con la carta stagnola. Nella sua abitazione, i militari hanno rinvenuto quasi 150 grammi di hashish, in parte già diviso in 26 dosi e in parte ancora in un unico panetto, oltre a un bilancino e a vario materiale di confezionamento. I carabinieri, nella casa di un 22enne di Torregrotta hanno sequestrato altri 10 grammi di hashish, anche questi già divisi in dosi, mentre nella casa di un 18enne di Roccavaldina sono stati ritrovati circa 30 grammi sempre di hashish, anche questi in parte divisi in dosi. Al termine dell’operazione di controllo, sono stati complessivamente sequestrati quasi 200 grammi di hashish che si ritiene fossero indirizzati ad altri giovani “clienti” della zona che li avevano ”commissionati” in previsione delle vacanze di Pasqua.