Riapre la Statale 113 tra Patti e Tindari

0
165

Riapertura parzialmente la Statale 113 “Settentrionale Sicula” nel tratto compreso tra la frazione Moreri di Patti e Tindari. La strada era stata chiusa circa venti giorni a causa di una frana. Dopo il parere favorevole espresso dal Capo Centro di manutenzione e il nullaosta del Responsabile del procedimento, il direttore regionale dell’Anas, Salvatore Giuseppe Tonti, e il dirigente dell’area tecnica Nicola Russo hanno ufficialmente annunciato il ripristino delle condizioni di transitabilità, sottolineando al contempo che sono in fase di svolgimento gli interventi di stabilizzazione del costone a monte dello stesso tratto stradale. Per cui dalle 18  di domani, 3 aprile, e fino alle ore 18 del 22 aprile il transito sarà consentito a senso unico alternato regolato da semaforo. Nel tratto interessato dall’ordinanza vigerà il limite massimo di velocità di 60 km/h e il divieto di sorpasso. Soddisfatto il sindaco di Patti Mauro Aquino: «La riapertura della strada – ha dichiarato – riduce sensibilmente i disagi patiti in queste settimane dai residenti delle frazioni di Scala, Tindari e Locanda. E alla vigilia delle festività pasquali rappresenta di certo una buona notizia anche per gli operatori turistici e commerciali di Tindari».