Eccellenza, l’Igea batte anche il Siracusa

0
118

L’impresa del giorno nel girone B è dell’Igea Virtus che inanella l’ottava vittoria consecutiva e con una rete di Biondo (in foto), certifica il cambio di capolista. Il Siracusa con la sconfitta al D’Alcontres viene superato dallo Scordia che invece è riuscito a vincere a Castelbuono. Una vittoria quella della formazione barcellonese che certifica l’ottimo lavoro svolto dal tecnico Peppe Raffaele. Furibonda rissa a Vittoria dove al termine del primo tempo con il Paternò in vantaggio per 1 – 0 negli spogliatoi le due squadra se le sono date di santa ragione. Alla fine il direttore di gara ha fatto sapere di aver espulso 7 giocatori per parte quindi non c’era più il numero minimo per continuare al disputa. Il Milazzo non va oltre il 2 – 2 a Rosolini e dice definitivamente addio a terzo posto.

Castelbuonese – Città di Scordia 0-1, Città di Messina – Catania San Pio X 2-1, Città di Rosolini – Sportsoccer Milazzo 1937 2-2, Città di Vittoria – Paternò 1908 sosp., Giarre Calcio – Acireale 7-1, Igea Virtus Barcellona – Città di Siracusa 1-0, Taormina – Modica 1-1, Riposa: Sporting Viagrande.

CLASSIFICA: Città di Scordia 57, Città di Siracusa 56, Igea Virtus Barcellona 47, Sportsoccer Milazzo 1937 44, Acireale 40, Castelbuonese 39, Sporting Viagrande 37, Catania San Pio X 35, Paternò 1908* (**) 32, Giarre Calcio 32, Città di Messina 29, Città di Vittoria* 27, Modica 25, Città di Rosolini 23, Taormina** 11, MISTERBIANCO ritirato. *Una partita in meno. **Un punto di penalizzazione.

 

Morosito