Patti, il Liceo Classico si rifà il look

0
134

Risparmio energetico, messa in sicurezza, ristrutturazioni rifunzionalizzazioni e miglioramento degli spazi esterni anche in chiave sportiva. In questa direzione si inquadra il progetto che darà una nuova veste e nuovi servizi allo storico plesso di via Trieste del liceo classico “Vittorio Emanuele III° di Patti, coordinato dal dirigente scolastico, Graziella Gullotti Scalisi; l’importo previsto è di oltre 474 mila euro, risorse statali collegate al piano degli interventi strutturali PON 2007/2013. Il risparmio energetico sarà realizzato grazie all’installazione di un impianto fotovoltaico, mentre la messa in sicurezza si riferisce agli infissi esterni; di seguito sarà previsto il restauro e la ristrutturazione dei locali da adibire a biblioteca ed archivio storico oltre al ripristino di intonaci esterni e tinteggiatura di interni. I lavori riguarderanno anche la preparazione di spazi esterni per aree didattiche, illuminazione e pavimentazione delle aree esterne, recupero e rifunzionalizzazione delle gradinate esterne, in pietra lavica. Sarà previsto l’impianto di un ascensore e la realizzazione dei servizi igienici per disabili unitamente ad interventi finalizzati a promuovere le attività sportive, quali la realizzazione di un campo di gioco polivalente con le annesse strutture. I lavori che dovranno essere ultimati in 110 dieci giorni, sono banditi con il sistema della procedura aperta e le offerte dovranno essere presentate entro le ore 13.00 del 22 aprile; l’apertura delle offerte sarà effettuata alle ore 9.00 del 27 aprile successivo.

di Massimo Natoli