Castell’Umberto, riparato il danno all’acquedotto

0
45

E’ stato riparato in tempi record il tratto di condotta del comune di Castell’Umberto danneggiato a seguito di una frana che Sabato notte si è verificata in località Munidari. “I tecnici comunali – come informa il sindaco di Castell’Umberto Vincenzo Lionetto – hanno lavorato ininterrottamente anche Domenica per la riparazione del danno ed il riavvio dei motori di risalita, così che l’erogazione dell’acqua è ripresa regolarmente questa mattina”. Il blocco dei motori si era reso necessario poiché la fuoriuscita di acqua rischiava di aggravare la situazione nella zona franata. Tra Sabato notte e Domenica il movimento franoso ha interrotto anche il transito sulla provinciale Munidari – ponte Naso. E’ stato quindi necessario l’intervento delle ruspe per sgombrare la strada.