Sequestrati 100 kg di novellame

0
104
Morosito

Gli agenti dell’Ufficio circondariale marittimo di Sant’Agata Militello, a bordo della motovedetta CP 816, hanno sequestrato 100 chilogrammi circa di novellame di sarda ed un attrezzo da pesca di circa 200 metri, utilizzato per la cattura della specie protetta. L’operazione è stata condotta lungo la costa all’altezza di Marina di Caronia. Il personale della Guardia costiera ha  avvistato in mare un grosso recipiente, all’interno del quale era celato il novellame di sarda. Rinvenuti inoltre bidoni adagiati sul fondale,   anch’essi contenenti il novellame e l’attrezzo da pesca, abbandonato in mare dai pescatori all’avvistamento della vedetta. Il pescato posto a sequestro è stato controllato e quindi donato ad un ente assistenziale del territorio.