Ladri in trasferta arrestati a Milazzo

0
146
Morosito

Gli Agenti del Commissariato di Polizia di Milazzo, in un’operazione congiunta con i Carabinieri, hanno arrestato in flagranza tre pregiudicati palermitani: Minnelli Vincenzo di 30 anni, Fava Maurizio di 34 anni, Romeo Giancarlo di 23 anni. I tre sono ritenuti responsabili del reato di furto aggravato ai danni di un supermercato e resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale. In particolare, durante il servizio di controllo del territorio, i poliziotti hanno notato, nei pressi di un centro commerciale di Milazzo, una piccola utilitaria con a bordo tre persone con atteggiamento sospetto. Il conducente dell’autovettura, alla vista della della volante, sebbene invitato a fermare la marcia, accelerava la corsa dandosi alla fuga.  Ne è scaturito un rocambolesco inseguimento conclusosi con il capottamento  del mezzo in fuga. Nonostante l’incidente, che comunque non ha provocato feriti, gli occupanti del veicolo hanno opposto resistenza contro gli agenti, per non essere identificati, sferrando calci e pugni al loro indirizzo, ma sono stati bloccati dai poliziotti e dai Carabinieri che nel frattempo erano giunti sul posto. Nell’auto, gli agenti hanno rinvenuto due borse in tessuto piene di generi alimentari che successivi accertamenti hanno permesso di appurare essere stata trafugata poco prima da un noto supermercato. Decisiva  è stata la  visione delle immagini estrapolate dal sistema di videosorveglianza installato presso il centro commerciale, che ha permesso di accertare la responsabilità dei tre malviventi.