Milazzo, ecco i candidati alle primarie del Pd

0
129

Con la definizione dei candidati alle primarie del Partito Democratico, già programmate per il prossimo 15 marzo, comincia ad entrare nel vivo la campagna elettorale a Milazzo. Si sfideranno il decano dei consiglieri comunali ed ex amministratore Ciccio De Pasquale, il regista Salvatore Presti e l’avvocato Giovanni Formica, già protagonista nella scorsa tornata elettorale che ha portato sulla poltrona di primo cittadino l’attuale sindaco Carmelo Pino. Se per Presti e Formica si tratta della cronaca di una candidatura annunciata, la novità è rappresentata da De Pasquale che, nelle battute conclusive, ha accettato di mettersi in gioco e di presentarsi anche lui nella sede di Via Madonna del Lume, motivando la sua scelta con il fatto di non essere stato convinto dalle ultime fasi di gestione del partito che lo avrebbero portato ad impegnarsi in prima persona. Definendosi un intruso, ha comunque spiegato di ritenersi in grado di capire il punto di vista dei giovani. Giovanni Formica, nel sottolineare la solidità del partito, invoca un processo di cambiamento per riportare alla normalità la città attraverso un progetto condiviso, aperto a tutte le altre esperienze civiche. Per Salvatore Presti è invece necessario sdoganare Milazzo dalle liturgie politiche che l’hanno ridotta in uno stato di prostrazione, spiegando che – pur essendo un nuovo della politica milazzese – ha il vantaggio di vedere la realtà con occhi nuovi.