Piloni Terna “sequestrati” dai Comitati

0
139

Azione simbolica dei Comitati che si oppongono alla realizzazione del nuovo elettrodotto Sorgente-Rizziconi. Alcuni rappresentati dei movimenti hanno “sequestrato” dei piloni affiggendo volantini con la scritta “Pilone posto sotto sequestro dai cittadini per la tutela della vita e dell’ambiente”. I cartelli sono stati affissi nei cantieri che si trovano nei territori di Venetico, Saponara, Rometta, San Pier Niceto e Pace del Mela. L’azione simbolica da parte dei Comitati aveva lo scopo di sottolineare la pericolosità di un tracciato che, secondo i manifestanti, rappresenta una fonte di rischi elevati per la salute.

Morosito