Messina, sequestrati due chili di cocaina

0
23

Avrebbero avuto un valore sul mercato di oltre 300.000 euro i 2 chilogrammi di cocaina purissima sequestrati a Messina nell’ambito di una operazione ha portato all’arresto di un 35enne palermitano. Gli uomini della Guardia di Finanza, durante un appostamento antidroga presso gli imbarcaderi dei traghetti, hanno fermato per un controllo un’auto diretta a Palermo. Quindi, con l’ausilio dei cani antidroga “Sacon” e “Bandito”, si è risaliti alla droga che era nascosta nella parte inferiore del sedile del conducente. In tutto  due panetti di cocaina purissima, del peso complessivo di 2 chilogrammi e 4 grammi di hashish. Oltre allo stupefacente, sono stati sequestrati sia l’autovettura che 3 telefoni cellulari. Per il 35enne di Palermo è scattato l’arresto.

Morosito