Un arresto per stalking e incendio a Filicudi

0
76
Morosito

Il trentaquattrenne Vincenzo Sarpi di Filicudi è stato arrestato dai carabinieri in esecuzione di un’ordinanza del gip di Barcellona Pozzo di Gotto per stalking. Tra il novembre del 2010 e il settembre del 2013 l’uomo aveva incendiato un’automobile e due giorni dopo 50 lettini da spiaggia e 30 ombrelloni. Dietro a questi gravi episodi c’era una storia di persecuzione da parte di Sarpi ai danni dell’ex convivente e del suo nuovo compagno. Il 34enne aveva più volte minacciato di morte il nuovo compagno della ex e ha anche cercato di tamponarlo con la macchina. L’uomo è stato condotto ora agli arresti domiciliari per i numerosi stalking e danneggiamento seguito da incendio.