Rocca: “la nostra vittoria a Castelbuono è limpida”

0
102

L’U.S.D Rocca di Capri Leone è incredula per le dichiarazioni espresse dal Sig. Vincenzo La Grua, Direttore Sportivo dell’A.S.D. Castelbuono, comparse sul suo profilo personale facebook. Nella fattispecie, il dirigente attacca la società biancoazzurra, ritenendola capace di esercitare pressione sugli organi federali e sulla classe arbitrale al fine di trarre vantaggi nell’arco dell’intero campionato. In sostanza di aver prefigurato un piano definito, per ottenere favori per raggiungere più facilmente la vittoria del campionato. L’USD Rocca di Capri Leone ritiene, pertanto, fortemente lesive le dichiarazioni espresse dal Sig. Vincenzo La Grua, che nelle sua qualità di dirigente della società dell’ASD Castelbuono, non può e non deve ritenere falsato un campionato, in cui la sua squadra è iscritta con ambizioni di successo. L’USD Rocca di Capri Leone durante il torneo, al pari di tante altre squadre, ha subìto infatti una serie di torti arbitrali, spesso superati dal maggior tasso tecnico espresso in campo, tale da mantenere la testa al girone di Promozione girone B. Pur consapevole dell’amarezza del Sig. Vincenzo La Grua per aver perso sul campo una partita importante contro l’USD Rocca di Capri Leone, la società biancoazzurra è pronta ad adire anche le vie legali per tutelare la propria immagine, nel rispetto dei principi di lealtà sportiva. La società è rammaricata per l’atteggiamento ostile del Sig. Vincenzo La Grua che coinvolge componenti di altre società, senza alcuna prova, operando strumentalmente mezzi e fatti che nulla competono per indole all’USD Rocca di Capri Leone.