Maltempo, in arrivo un brusco peggioramento

0
36
Morosito

A cura di Emanuele Canta
Una bomba gelida di origine scandinava è già in viaggio verso i nostri territori. A partire dalla serata odierna, le temperature inizieranno una rapida discesa con il “clou” atteso nella mattinata di lunedì quando anche a livello del mare la colonnina di mercurio si assesterà vicino a +0°C !
La NEVE così farà la sua comparsa anche sulle spiagge imbiancando tutto il messinese tirrenico e colpendo in particolare l’area compresa tra Messina e S. Agata Militello. Secondo alcuni centri di calcolo, sono attese nevicate localmente forti con la possibilità concreta di vedere imbiancate molte zone costiere della Sicilia settentrionale e ionica!

Ma l’elemento da pochi ben analizzato è il VENTO!
Spirerà una forte e gelida Tramontata che sferzerà l’intera costa tirrenica siciliana, attese raffiche vicine ai 100 km/h e tra l’altro durante l’ingresso del nocciolo d’aria più freddo! Questo significa che il nostro corpo percepirà una temperatura nettamente inferiore allo zero con punte di -7/-8°C durante le fasi più crude del maltempo. A tratti, e a seconda della disposizione orografica, potremmo assistere a vere e proprie bufere di neve con i fiocchi trasportati in ogni direzione dalle impetuose raffiche di Tramontana!

Le precipitazioni però, è bene sottolinearlo, NON SARANNO OMOGENEE E NON SARANNO CONTINUE per cui c’è da attendersi lunghe pause asciutte in un contesto comunque instabile.
Solo a partire dal pomeriggio di lunedì le condizioni miglioreranno con precipitazioni sempre più isolate ma con un freddo pungente che manterrà le temperature di poco superiore allo zero.

I MARI, com’è agevole intuire, saranno tutti molto mossi, il Tirreno si presenterà agitato o molto agitato con mareggiate lungo le coste esposte.

Si delinea, insomma, uno scenario da altre latitudini. E’ un inverno che può già essere considerato come tra i più freddi di sempre!!!