Sant’Angelo di Brolo: convenzione tra Unicredit e Avis

0
101
Morosito

Sarà presentata lunedì 9 febbraio, alle ore 17,30, presso la sede dell’Avis di Sant’Angelo di Brolo, via Pozzo Danile, la convenzione tra UniCredit e AVIS Comunale Sant’Angelo, inserita nel progetto “Carta Etica”, promossa dall’Unicredit al fine di sostenere concretamente sul territorio attività a favore del sociale e della beneficenza. Con i fondi raccolti dal gruppo bancario, grazie all’utilizzo dell’UniCreditCard Classic E, una carta di credito a tutti gli effetti, l’Avis Sant’ Angelo ha potuto dotarsi di alcuni strumenti necessari all’attività di raccolta sangue, tra cui una poltrona da prelievi ed un elettrosaldatore medicale. Tale dotazione ha contribuito a far si che l’ Associazione no profit potesse richiedere all’Assessorato alla Salute della Regione Sicilia, lo status di Unità fissa di raccolta, che gli è stato riconosciuto proprio in questi giorni.  Durante l’incontro, alla presenza delle istituzioni amministrative tra cui il Sindaco Basilio Caruso, il presidente dell’Avis Sant’Angelo, Mario Pintaudi, donerà una targa ricordo ai rappresentanti dell’Unicredit, Roberto Cassata, Responsabile Settore Pubblico e Sviluppo del Territorio Sicilia e Vincenzo Evola,Area Manager Direzione Commerciale di Messina, per l’impegno profuso dalla banca “ al fine di testimoniare concretamente il proprio essere attore responsabile verso i soggetti più deboli”.