Ritrovato nel messinese un tredicenne fuggito da casa ad Erba

0
25

È stato ritrovato ieri sera in Sicilia un ragazzino di origine cinese di 13 anni di Erba, in provincia di Como che si era allontanato volontariamente da casa il 25 gennaio scorso. Il ragazzo, che frequenta la terza media, era scappato di casa mentre i genitori erano usciti di casa per fare la spesa e aveva portato con sè del denaro contante e il suo computer. Le sue tracce si sono perse alla stazione ferroviaria di Erba, dove il 13enne è stato ripreso dalle telecamere.
La scomparsa è stata denunciata ai carabinieri di Erba, che ieri sera sono riusciti a localizzare il ragazzo in provincia di Messina, dove è stato rintracciato dai militari del posto, intervenuti su segnalazione dei colleghi. Sta bene e ieri sera è stato riconsegnato al padre all’aeroporto di Catania.