Maltrattamenti in famiglia, arresto convalidato

0
51

Il Tribunale di Patti, giudice Podestio, ha convalidato l’arresto del 70enne di Capo d’Orlando che ieri sera, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’alcol, ha aggredito e minacciato la moglie. Per il pensionato, che è stato rimesso in libertà, è stato disposto l’obbligo di non avvicinarsi alla coniuge. La prima udienza del processo è stata fissata al 22 giugno. L’uomo è difeso dagli avvocati Antonino Muscarà ed Emiliano Amadore.

Morosito