Tortorici, vertice in Prefettura per il mancato pagamento degli stipendi

0
38

Altro incontro in Prefettura tra i rappresentanti dell’Amministrazione Rizzo e il sindacato per le problematiche del Comune di Tortorici.
Due gli aspetti affrontati al tavolo attorno al quale c’erano i rappresentanti del Governo, il segretario comunale e l’assessore Foti, le organizzazioni sindacali e le Rsu del Comune.
Il primo aspetto riguarda il mancato pagamento degli stipendi maturati, ormai diventati sei. L’impegno dell’amministrazione è stato quello di pagare due mensilità subito e il terzo entro la prossima settimana. Quindi l’aspetto legato alla rideterminazione della dotazione organica e la dichiarazione di eccedenza del personale da collocare in prepensionamento senza aver seguito le procedure prevista dalla normativa.
“Per questo – sottolinea Emanuele – è necessario la costituzione di un tavolo tecnico presieduto dalla Prefettura, per tracciare il giusto percorso e non penalizzare i lavoratori e o precari ma, soprattutto, per mettere a punto un percorso che salvi i servizi per la comunità di Tortorici. C’è, inoltre, bisogno di rasserenare l’ambiente di lavoro e anche la collettività. Il sindacato ha solo l’interesse di tutelare e di garantire i servizi e i lavoratori. Lo vogliamo fare con senso di responsabilità e dando il giusto sostegno a salvaguardia di tutti. Ci aspettiamo adesso un riscontro da parte della Prefettura e segnali di distensione da parte dell’Amministrazione Rizzo”.

Morosito