Il pentito D’Amico: “Nania era a capo della loggia che governava Barcellona”

0
169
Morosito

Si sta svolgendo al tribunale di Messina l’udienza del processo alla mafia di Barcellona Pozzo di Gotto, denominato “Gotha 3”, dove sono stati depositati i verbali del pentito Carmelo D’Amico sui collegamenti tra mafia e massoneria nel centro del Messinese. In udienza D’Amico ha dichiarato che l’ex senatore del Pdl Domenico Nania sarebbe stato a capo di una loggia, a Barcellona Pozzo di Gotto, che aveva legami con la mafia e controllava anche la Calabria.