Abusi su una disabile. Arrestato 19enne

0
23

Ha abusato sessualmente di una giovane donna affetta da un grave deficit cognitivo. Per questo un 19enne messinese è stato arrestato dalla Polizia di Messina. La vittima, 20 anni, residente nella zona sud della città,  aveva detto ai familiari di recarsi da una vicina, ma non ci è mai arrivata. E’ stata notata dal diciannovenne prima che giungesse dall’amica. L’uomo l’ha invitata in casa propria dove, approfittando delle evidenti carenze cognitive della donna, ne ha abusato sessualmente. I familiari insospettiti dall’atteggiamento della giovane al rientro a casa hanno quindi avvertito la Polizia. Le successive indagini della Squadra Mobile con la collaborazione delle Volanti hanno purtroppo confermato quanto sospettato e portato all’arresto del diciannovenne.