Guardia Forestale, controlli e denunce

0
147

Tre persone sono state denunciate dalla guardia forestale del distaccamento di Caronia perché sorprese ad esercitare l’attività di caccia all’interno del territorio del Parco dei Nebrodi. Un sessantaseienne ed un sessantaduenne, entrambi residenti a Como, sono stati fermati in località Sorba, nel comune di Caronia, in possesso di due fucili e delle relative munizioni, poste sotto sequestro. Insieme a loro, gli uomini del corpo forestale hanno accertato la presenza di una terza persona, un 41enne di San Fratello, successivamente rintracciato. L’intensa attività di controllo è stata posta in essere dalla Forestale congiuntamente al personale del Corpo di Vigilanza del Parco dei Nebrodi.