Barcellona, tutto fatto per la nuova giunta

0
86

Quasi tutto fatto per la nuova giunta comunale di Barcellona. I nomi ci sono, le deleghe ancora no. Questione di ore. Ma è già tutto scritto. Il rimpasto nell’esecutivo di Maria Teresa Collica è ormai una realtà. Dimissionari Lina Panella e Cosimo Recupero, dentro Antonino Mamì e Sergio Amato. A strettissimo giro si saprà se ci sarà una redistribuzione delle deleghe o se quelle già attribuite ai due dimissionari verranno assegnate ai due nuovi. Nessun fulmine a ciel sereno, comunque, previsto da tempo il rimpasto. L’unico dato imprevedibile è stata la reazione dell’ex assessore, Cosimo Recupero, il quale, dato insistentemente sul punto di partenza, ha mostrato i muscoli e lo farà ancora nel corso della conferenza stampa indetta nell’antisala consiliare di Palazzo Longano. Recupero ha fatto comprendere chiaramente di essere stanco delle continue osservazioni sul suo conto finite regolarmente sui giornali, che poi non intende assolutamente svolgere il ruolo di esperto esterno dell’esecutivo e infine che già da due giorni è all’opposizione della coalizione della quale ha fatto parte. Dopo la comunicazione delle motivazioni che lo hanno indotto a farsi da parte – espresse in una conferenze stampa che si preannuncia da toni molto polemici, è in programma il secondo incontro con i giornalisti, indetto dal sindaco Collica, per ufficializzare il rimpasto e soprattutto per comunicare le deleghe vecchie e nuove.

Massimo Natoli