Sequestrati suini e formaggi in una macelleria

0
246
Morosito

Un’operazione della Polizia di Sant’Agata di Militello ha portato al sequestro di 35 suini neri dei Nebrodi ed alla denuncia a piede libero del titolare di una nota macelleria del comprensorio per i reati di ricettazione, macellazione clandestina e detenzione di alimenti a rischio. I 35 suini sequestrati rinchiusi all’interno di un recinto, non presentavano alcun segno identificativo o di tracciabilità. La successiva campionatura ha dimostrato che si trattava di suini della pregiata razza neri dei Nebrodi. Il controllo dal parte degli agenti di Polizia è poi proseguito all’interno del locale, dove sono state rinvenute forme di formaggio tipico del posto, destinate alle vendita, in cattivo stato di conservazione e con evidenti segni di muffa. Trovate 27 ricotte infornate, del peso di circa 700 grammi circa ognuna, pronte ad essere vendute insieme capicolli di suino, ricotte salate ed essiccate, provole stagionate, pezzi di guanciale  e lardo suino salati, provole fresche, pezzi di salsiccia stagionata del peso di un chilo circa ognuna, provole semi-stagionate, salami stagionati, lardo a pezzi e lardo in sottovuoto. Il tutto privo di etichettatura e di qualsivoglia documentazione di origine e produzione.