Milazzo calcio, via Alacqua arriva Perdicucci

0
172

Fulmine a cielo sereno in casa del Milazzo dove la società questo pomeriggio ha sollevato dall’incarico l’allenatore Lorenzo Alacqua. Alla base dell’esonero non c’è un problema di risultati, i mamertini nel girone B del campionato di Eccellenza, sono secondi alle spalle della capolista Siracusa, ma il deterioramento del rapporto fiduciario tra dirigenti e tecnico. La decisione comunicata dal presidente Salvatore Costantino al diretto interessato, proprio questa mattina, dopo che nella giornata di ieri si sono svolte diverse riunioni tra i vari componenti della società. All’esonero di Alacqua sono seguite le dimissioni di Pippo Accetta suo vice allenatore. Già al lavoro da questo pomeriggio al “Marco Salmeri” il nuovo allenatore si tratta di Pippo Perdicucci che già la scorsa stagione ha guidato il Milazzo per tre mesi. Perdicucci 43 anni di Brolo nella sua carriera ha già allenato: il Gioiosa in prima categoria (vincendo campionato e Coppa Sicilia), Piana Brolo, Mamertina e Tiger in Promozione, Mazzarrà, Igea Virtus in Eccellenza.

Morosito