“Sei tu che fai la differenza”, vince il plesso San Francesco

0
27

La sezione del plesso di San Francesco di Gioiosa Marea si è aggiudicata il premio del progetto di Educazione Ambientale “Sei tu che …fai la differenza” avviato dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Gioiosa Marea e che ha visto il coinvolgimento delle sezioni della scuola secondaria di primo grado. L’iniziativa, promossa dall’ Assessorato alla Pubblica Istruzione e dall’Assessorato all’Ecologia del Comune di Gioiosa Marea ha avuto inizio con un incontro formativo all’Auditorium comunale finalizzato a far acquisire i principi-base di Educazione Ambientale, il rispetto per l’ambiente, il  riutilizzo dei materiali, i danni al territorio provocati dall’abbandono dei rifiuti e l’importanza della raccolta differenziata. I ragazzi, coinvolti in una “competizione” per sezione della durata di tre settimane, hanno conferito nel giorno stabilito e il personale incaricato, dopo il controllo, ha provveduto  alla pesatura e alla registrazione del quantitativo di materiale raccolto (carta e plastica). Grandi i “numeri” della raccolta in  tre giorni di raccolta differenziata sono stati  conferiti kg 2.330 di carta e kg.440 di plastica, per complessivi kg 2.770 di materiale riciclato. “Se si considera che la media giornaliera di raccolta differenziata della carta è di circa 300 kg  su tutto il territorio comunale – commenta soddisfatta l’assessore Carmelita Lisciandro –  si può comprendere il grande impegno dei ragazzi profuso nella competizione. Impegno e partecipazione che ha coinvolto anche le famiglie, gli amici e le attività commerciali, che contattate dai ragazzi, hanno contribuito  alla raccolta, selezionando carta e plastica, per poi essere ritirate dai ragazzi”. “La sinergia tra l’Istituzione scolastica e il Comune su temi così importanti quali l’educazione ambientale – afferma l’assessore Lisciando – può contribuire in maniera incisiva alla formazione della coscienza civica delle nuove generazioni e  a rendere pertanto migliore l’ambiente che ci circonda”. La sezione del plesso di San Francesco, come premio, svolgerà una visita guidata presso un’azienda che si occupa di raccolta, selezione e riciclo di  rifiuti, che verrà effettuata dopo le vacanze natalizie.

Morosito