Orlandina continuano le figuracce. I risultati degli anticipi del 6 dicembre

0
23

Non c’è stata partita, ma non poteva essere altrimenti. Troppo forte l’Akragas, inadeguata per la categoria l’Orlandina. Formazione di Feola che in attesa della gara di oggi del Torrecuso, aggancia i napoletani al primo posto. Orlandina come sempre rabberciata, imbottita di juniores e senza una preparazione adeguata per tenere 90’. Squadra che si è difesa con tutti gli effettivi e dopo la rete del vantaggio ospite al 38’ non ha potuto più cercare di bloccare lo strapotere agrigentino. Questa la sequenza delle marcature: 38’ Arena (rig.), 39’ Catania, 2’ s.t. Meloni, 32’ s.t. Dezai, 45’ s.t. Savonarola. L’incontro si è giocato sul neutro di Piraino a porte chiuse per la squalifica del Ciccino Micale di Capo d’Orlando. Nel campionato di Eccellenza sconfitta interna per il Città di Messina: lo Scordia a Mili Marina si impone per 2 – 1. Capolista in vantaggio al 20′ con un rigore trasformato da Bertolo, il Città pareggia al 34′ con Munafò, Rametta chiude i conti per i catanesi al 39′. Nel campionato di promozione vittoria e platonico titolo d’Inverno per il Rocca. La formazione di Ferrara va in svantaggio al 4’ con una rete di Vegna, poi ci pensa Triolo al 12’ ed al 56’ a firmare prima il pari e dopo il sorpasso sui palermitani. Montemaggiore che ci crede e al 69’ trova il pari con Martinez, in chiusura però Milia regala alla capolista l’11 vittoria stagionale. Nella altre gare da segnalare la prima vittoria stagionale per la Ciappazzi che con un  rigore di Tonino Leone regola il Real Calcio e prova a risalire la classifica. Di seguito i risultati degli anticipi nel girone B.

C.U.S. Palermo – Stefanese 2-0; Cefalù – Merì 0-0; Ciappazzi – Real Calcio 1-0; Città di Campofelice di Roccella – Sinagra 1-2; Città di Mistretta – L’Iniziativa 3-0; Montemaggiore – Rocca di Caprileone 2-3.

Morosito