Gioiosa Marea: itinerari e turismo, la Regione approva il progetto

0
122

Finanziato dall’Assessorato Regionale al Turismo il progetto “Paesaggio, ambiente e interpretazione della natura: itinerari per la valorizzazione del turismo naturalistico”. Il piano è stato promosso dal partenariato composto da: Associazione La Spiga di Gioiosa Marea, Associazione Naturalistica dei Nebrodi di Patti, Comune di PirainoIl Panificio di Gioiosa, di Gioiosa Marea, il ristorante albergo La Sacra Famiglia di Patti, l’azienda agrituristica Agribiotech Porticella di Patti, il consorzio turistico La Perla del Tirreno di Gioiosa Marea, l’hotel Capo Skino di Gioiosa Marea, Salicà srl di Terme Vigliatore e Maremonti società cooperativa di Gioiosa Marea, oltre ad una vasta rete di operatori turistici del comprensorio nebroideo e associazioni specializzate come Afeip di Gioiosa Marea e Rangers International. Il progetto, finanziato nell’ambito dell’avviso regionale “Progettazione e realizzazione di itinerari per la valorizzazione del turismo naturalistico”, ha ottenuto il punteggio massimo di 100/100, collocandosi a pari punteggio tra i primi 5 in graduatoria. La proposta “Paesaggio, ambiente e interpretazione della Natura”, vuole essere una sintesi della relazione tra uomo e ambiente, tra natura e cultura, tra economia ed ecologia perseguendo una tipologia di turismo naturalistico sostenibile e aperto. Tra le attività previste dal progetto ci sono: analisi delle risorse attraverso censimento, monitoraggio e messa in rete delle risorse naturali, ambientali, culturali; definizione di linee guida per strutturare il prodotto turistico integrato, realizzazione di pacchetti turistici tematici ed eventi specifici; predisposizione del “piano di interpretazione della natura”; predisposizione di: sentieristica, segnaletica, bacheche, attrezzature e supporto logistico per la fruizione degli itinerari; azioni di formazione degli operatori; creazione e promozione di una Rete degli operatori turistici per il turismo naturalistico.